AIKIKAI ITALIA
  • Narrow screen resolution
  • Wide screen resolution
  • Wide screen resolution
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
  • Accesso per responsabili di dojo, insegnanti e amministratori
    .
  • *
    *
    *
    *
    *
    Fields marked with an asterisk (*) are required.
Domenica 26 Mar 2017
Voi siete in: Home
Corso di Aikido per le forze dell'ordine PDF Stampa

Titolo del Progetto: «Corso di Aikido per le forze dell'ordine»

Scopo:

Il corso è rivolto ai rappresentanti delle forze dell’ordine senza distinzione di sesso o di età ed è atto a formare, migliorare e progredire le capacità personali tramite elementi di base e conoscenze tecniche fondamentali dell'arte marziale giapponese Aikido (合気道), sperimentando la sua efficacia senza l'utilizzo della forza fisica.
Tale corso si presta agli interventi effettuati dalle forze dell’ordine in quanto utilizza tecniche di difesa che mirano alla tutela degli agenti e alla neutralizzazione mediante immobilizzazione dell'aggressore durante gli interventi.
Si contempleranno durante gli incontri anche gli aspetti psicologici e le reazione emotive sia di chi subisce l’aggressione, che di chi la mette in atto, utilizzando anche le esperienze dei partecipanti.

Ambito di svolgimento

Il corso si è svolto presso la Palestra ex "Pacle" in comune di Casalpusterlengo.

Destinatari:

Il corso è rivolto ai comandi della Polizia Locale di Casalpusterlengo, Carabinieri (Casalpusterlengo, Orio Litta e Codogno) e Guardia di Finanza.

Programma del corso

Il corso è suddiviso in due parti per gruppi fino a 20 partecipanti e tratta le seguenti tematiche:

1° parte:

  • - difesa da prese e immobilizzazioni
  • - difesa da attacchi a mani nude

2° parte:

  • - difesa da arma bianca o oggetto contundente a distanza ravvicinata
  • - difesa da attacchi multipli

Durata:

Il corso si è tenuto nelle giornate di venerdì con orario 14:00 - 15:30 e strutturato in due appuntamenti per ciascun gruppo con lezioni così suddivise:

Venerdì 11 Marzo     I  gruppo     1° parte
Venerdì 01 Aprile      I  gruppo     2° parte
Venerdì 18 Marzo     II gruppo     1° parte
Venerdì 08 Aprile      II gruppo     2° parte

E' prevista la replica della stessa edizione entro il mese di maggio e successivamente a ottobe.

Docenti:

Romeo Costantini   4° Dan aikido - Aikikai Italia
Diego Costantini     4° Dan aikido - Aikikai Italia

Temi tratti

  1. concentrazione mentale e ginnastica di base
  2. potenziamento delle percezioni mentali e delle percezioni fisiche
  3. rapidità nella scelta decisionale in condizioni di stress
  4. difesa da attacchi mediante pugni o colluttazione
  5. difesa da aggressione da coltello
  6. difesa da arma da fuoco
  7. difesa da attacchi multipli
  8. immobilizzazione sicura dell'avversario

Risultati attesi:

Acquisizione  dei principi utili a salvaguardia della propria integrità fisica, conoscenza degli esercizi di ginnastica di base, acquisizione delle tecniche atte ad annullare l'attacco da parte di un aggressore, immobilizzazione e disarmamento, comportamento da tenersi in situazioni di rischio.

Lo scopo della difesa è comunque rivolto alla neutralizzazione dell’aggressione e all’immobilizzazione dell’avversario attraverso l'uso di alcune tecniche di base da applicare in condizioni diverse.

 
Altri Articoli :

» Corso Speciale Aikido per Ragazzi

Titolo del Progetto: «Corso Speciale Aikido per Ragazzi»Scopo:L’intenzione di questo progetto promosso dall’Associazione Culturale Aikido Banyuaiki Dojo Roma, è quella di prevenire diverse forme di disagio sperimentate da bambini e ragazzi...

» Corso di difesa personale per forze dell'ordine

Titolo del Progetto: «Corso di difesa personale per forze dell'ordine»Scopo:Il corso è rivolto ai rappresentanti delle forze dell’ordine senza distinzione di sesso o di età, in quanto l’Aikido determina la sua efficacia in base a conoscenze...

» Progetto Diversamente Aikido

Titolo del Progetto: “Diversamente Aikido”Scopo:  Inserimento di minori diversamente abili mentali o in condizione di disagio socio-familiare nel gruppo dei coetanei attraverso l'Aikido.superare le aspettative negativeincrementare...

» Progetto di prevenzione della criminalità minorile

PROGETTO DI PREVENZIONE DELLA CRIMINALITA’ MINORILERIVOLTO AI BAMBINI E RAGAZZIDELL’ASSOCIAZIONE il CE.STO di GENOVA Titolo del Progetto: “Prevenzione della Criminalità Minorile nel Centro Storico di Genova”Presupposti: Collaborazione con ...

» Progetto di prevenzione del bullismo

Titolo del Progetto: “Conoscere la forza e allontanarsi dalla violenza”Scopo - Nel progetto possono essere individuati i seguenti obiettivi:Prevenire il disagio giovanile che in ambito scolastico può sfociare in episodi di bullismo e...

» Esperienze attraverso l'aikido

Le esperienze che troverete in questa sezione vi accompagneranno in un percorso che esce dal dojo propriamente detto, per percorrere strade in cui l’Aikido si lega a progetti particolari, finalizzati a scopi e obiettivi precisi e tematici.La...