Scomparsa del Maestro Brunello Esposito

Scomparsa del Maestro Brunello Esposito

ROMA, 5 GENNAIO 2016

E' scomparso dopo una lunga malattia, affrontata apertamente con spirito marziale, e che non gli ha impedito nonostante tutto di impartire fino all'ultimo i suoi insegnamenti il Maestro Brunello Esposito, 7° dan di Aikido, membro della Direzione Didattica dell'Aikikai d'Italia, fondatore e responsabile del dojo Junsuibudogakkai di Napoli. L'Associazione, esprime le sue più sentite condoglianze e la sua vicinanza ai familiari e ai suoi allievi.

M Brunello Esposito

ROMA, 5 GENNAIO 2016

E' scomparso dopo una lunga malattia, affrontata apertamente con spirito marziale, e che non gli ha impedito nonostante tutto di impartire fino all'ultimo i suoi insegnamenti il Maestro Brunello Esposito, 7° dan di Aikido, membro della Direzione Didattica dell'Aikikai d'Italia, fondatore e responsabile del dojo Junsuibudogakkai di Napoli. L'Associazione, esprime le sue più sentite condoglianze e la sua vicinanza ai familiari e ai suoi allievi.

Brunello Esposito, nato a Napoli nel 1945, è stato tra i primi praticanti di Aikido in Italia, ed è usuale ritrovarlo nelle primissime foto dei seminari organizzati dal Maestro Tada immediatamente dopo il suo arrivo in Italia. Negli anni immediatamente successivi ha seguito a Napoli l'insegnamento del Maestro Masatomi Ikeda, iniziando poi l'opera d'insegnamento che ha proseguito incessantemente per il resto della sua vita.

Vanno citate, oltre al suo percorso nell'arte e al suo operato come insegnante, anche le sue numerose elaborazioni teoriche sull'arte dell'Aikido, e la sua attività di documentazione e classificazione della storia dell'Aikikai, attraverso continue riprese foto e video.

La scomparsa del Maestro Brunello Esposito lascia un grande vuoto in tutti coloro che lo hanno conosciuto

Marino Genovesi
Il presidente


 44,    Memorie