Scomparsa del Maestro Pasquale Aiello

Scomparsa del Maestro Pasquale Aiello

PRAIANO (SALERNO), 11 AGOSTO 2020

Il Maestro Aiello ha lasciato questa vita per riunirsi alla forza e alla saggezza dell’Universo che ha sempre portato nel cuore.
La sua figura rappresenta una parte rilevante e straordinaria della storia della nostra Associazione, alla quale ha dedicato tutta la sua vita.
A tutti noi rimane l’insegnamento di una persona semplice e illuminata, dotata di un profondo sistema valoriale, capace di trasfondere a tutti i principi preziosi e indispensabili per condurre con rispetto, disciplina e gioia non solo la pratica dell’Aikido, ma ogni aspetto della vita. La sua strada luminosa è tracciata.

L’Associazione di Cultura Tradizionale Giapponese Aikikai d’Italia è vicina al dolore della famiglia e agli allievi con affetto sincero.

 

 Giovedì 13 agosto, a Praiano, abbiamo salutato il Maestro Pasquale Aiello che ha lasciato questa vita ma non il nostro cuore e il nostro spirito:


La famiglia, con una serenità che sembra provenire direttamente dal Maestro, ci prega di ringraziare per l'affetto e la vicinanza ricevuti dagli aikidoisti presenti ma anche da tutti coloro che, pur non potendo partecipare personalmente, sono stati vicini con il pensiero, le emozioni, i sentimenti e i numerosi segni di stima ricevuti.

 

 Riportiamo di seguito l'ultima lettera che il Maestro ha voluto condividere con tutti i praticanti:

 

Praiano 16 luglio 2020

Buon giorno a tutti

Attraverso queste poche parole spero scorra anche la mia energia di gratitudine e stima per voi tutti.
Ho vissuto l'operato di questa associazione da più di 50 anni, sono stato parte dei naturali cambiamenti all'interno di essa.
Ora con riconoscenza e tanti ricordi lascio il mio incarico come membro della Direzione Didattica e mi risiedo tra i membri dell'Aikikai come praticante di questa meravigliosa disciplina che ci permette di fare e dare molto in tutte le condizioni della nostra vita.
Con profonda stima e riconoscenza ringrazio il Maestro Tada per l 'incarico e la fiducia affidatami in tutti questi anni.
Un sincero grazie lo rivolgo poi al Presidente Franco Zoppi e a tutti coloro che con il loro operato hanno partecipato con impegno e dedizione alla crescita della nostra Associazione.
Ultimo ma non per importanza un grande grazie a tutti i praticanti linfa di ogni conoscenza che deve essere accresciuta e tramandata.
Non posso che augurare a tutti voi di continuare la pratica dell'aikido con passione ed entusiasmo.

 

Con sincero affetto
Pasquale Aiello


 428,    14  Ago  2020 ,   Memorie