Direzione didattica aprile 2018

Direzione didattica aprile 2018

Sabato 21 e domenica 22 aprile si è tenuto a Ostia presso il Paladifiore lo stage della direzione didattica dell'Aikikai d'Italia, due lezioni il sabato pomeriggio e due lezioni la domenica mattina.

Al sabato ha dato il via allo stage lo Shihan Auro Fabretti VII dan, che ha mostrato la differenza tra una relazione sincera tori-uke e una relazione parziale, lavorando sull'irimi del tori e sull'uke che non deve mai smettere di dare kokyu.

Nella lezione seguente lo Shihan Carlo Raineri VII dan ha mostrato il significato della pienezza data dal kumbaka e dell'esercizio delle braccia che formano un cerchio nell'esecuzione delle tecniche. Con l'aiuto del bokken ha reso visibile la necessità del movimento.

La domenica mattina lo Shihan Pasquale Aiello VII dan ha lavorato con respirazione, energia, kokyu e meditazione sulla costruzione del proprio spazio; con la variazione tecnica come possibile metodo di studio; e  con jo e bokken.

Lo Shihan Domenico Zucco VII dan ha infine concluso lo stage con un lavoro a gruppi incentrato sul ma-ai, il sen no sen e l'awase: come sentirli e crearli senza forzature attraverso una presenza incessante. Infine ha concluso la lezione e lo stage con overtone chanting.

Un bellissimo seminario molto partecipato. Un grazie alla direzione didattica.


 499,    26  Apr  2018 ,   Cronache